Visite: 218

Le funzioni strumentali al POF sono rappresentate da docenti di riferimento per aree specifiche di intervento considerate strategiche per la vita dell’istituto; i docenti incaricati sono funzionali al POF, sono cioè risorse per la realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, e, per la propria area di intervento, svolgono attività di coordinamento, gestione e sviluppo. La normativa di riferimento è rappresentata dal CCNL 2002-05.

  

Art.30 CCNL 2002-05

(legittimazione delle funzioni strumentali)

  

FUNZIONI STRUMENTALI AL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA

Per la realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, la risorsa fondamentale è costituita dal patrimonio professionale dei docenti, da valorizzare per la realizzazione e la gestione del piano dell'offerta formativa dell'istituto e per la realizzazione di progetti formativi d'intesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola.

  

L'assegnazione delle funzioni strumentali alle rispettive aree e la designazione degli incarichi è stata approvata dal Collegio dei Docenti in seguito a richieste individuali e volontarie del personale docente.

 

 


Funzioni Strumentali

DocenteCompiti

Responsabile PTOF

Prof. Alessandro Gussago

  • Coordina le attività e le riunioni della commissione PTOF in sinergia con le altre Funzioni strumentali, i Referenti dei singoli progetti, i Responsabili delle commissioni;
  • redige triennalmente il Piano dell’offerta formativa e lo revisiona, integra e aggiorna nel corso di ogni anno scolastico; raccoglie i bisogni e sostiene il lavoro dei docenti;
  • rivede, modifica, integra, aggiorna la modulistica, i documenti e i materiali relativi alla didattica sulla base delle nuove e diverse esigenze dei docenti e dell’Istituto;
  • lavora con il Dirigente scolastico e, relativamente a specifiche questioni di natura economico-amministrativa, con il DSGA per la realizzazione del Piano dell’offerta formativa;
  • nell’ambito del progetto Orientamento illustra il Piano dell’offerta formativa ai genitori e agli studenti del terzo anno della scuola secondaria di primo grado;
  • svolge un’azione di sostegno operativo per tutti i docenti impegnati nella realizzazione di iniziative progettuali;
  • sulla base dei bisogni degli studenti e della scuola, individua i progetti da affidare ai docenti dell’organico dell’autonomia assegnati all’Istituto.

Responsabile Orientamento

Prof.ssa Raffaella Baresi

  • Coordina le iniziative di orientamento in entrata e in uscita degli studenti; supporta studenti e genitori per una scelta consapevole;
  • garantisce la continuità tra le scuole medie inferiori e superiori partecipando anche a incontri di rete;
  • gestisce i rapporti con enti esterni comprese scuole secondarie di primo grado, Università, agenzie per il lavoro e mondo del lavoro e organizza corsi, eventi e uscite in merito, tenendo contatti continui con i vari Enti;
  • collabora con la segreteria per la gestione di tutte le attività connesse a orientamento e iscrizioni.

Responsabili G.L.I.

 

Prof.ssa Filomena Sardone

Prof.ssa Silvia Pasolini

  • Coordinano le attività di integrazione e sostegno;
  • supportano le famiglie e i docenti per favorire un’adeguata integrazione degli alunni;
  • coordinano i rapporti con ASL ed enti accreditati;
  • adeguano la documentazione alle Leggi vigenti in materia;
  • coordinano le iniziative di formazione e i progetti inerenti la disabilità;
    curano la documentazione e la diffusione delle informazioni;
  • accolgono gli alunni BES neoarrivati;
  • supportano i docenti di sostegno;
  • sensibilizzano gli alunni riguardo all’importanza della salvaguardia della salute per il proprio benessere psicofisico.

Responsabile attività di Matematica

Prof. Santina Ratti

  • Coordina e organizza progetti volti allo sviluppo e al potenziamento delle competenze matematico-scientifiche;
  • organizza le gare d’Istituto: Olimpiadi della Matematica, Olimpiadi della Fisica, Olimpiadi dell’Informatica, Gran premio della Matematica, ne gestisce la logistica, cura i rapporti con i referenti esterni e coordina le correzioni e l’elaborazione dei dati di tutti gli studenti coinvolti organizza e gestisce il Management Game presentandolo alle classi, dando supporto durante le gare di prova e d’Istituto e tiene i contatti con l’AIB;
  • organizza allenamenti di matematica con studenti universitari e di fisica con docenti interni;
  • organizza la partecipazione alle gare di secondo livello;
  • tiene i contatti con gli studenti per la Disfida di Matematica e per promuovere la partecipazione ai Giochi matematici;
  • organizza conferenze di Matematica in Istituto;
  • informa gli studenti e organizza la loro partecipazione allo Stage di Matematica di Natale a Darfo Boario e agli stage estivi presso le Università.
Torna su